Maya chiama

Maya chiama

Maya chiama

di Giampaolo Spinato 

“All’innocenza violata: c’è chi l’ascolta”. Con questa dedica comincia La Bambina, romanzo sulla scomparsa e la morte di Maya, giovane atleta di ginnastica artistica di 13 anni. In questo capitolo, intitolato Maya chiama, si rivivono gli attimi che ne precedeono la sparizione ripercorrendo con i suoi stessi occhi gli ultimi momenti, i luoghi, le attese, le paure e l’inaspettato incontro che le sarà fatale. Tra false piste, testimoni inattendibili ed errori giudiziari, l’evento susciterà un clamore mediatico senza precedenti, diventando anche oggetto del feroce banchetto dell’infotainment televisiva a cui partecipano in tanti. In mezzo a questa disperata moltitudine, Franco Cataldi è sospinto da un’ostinata ricerca di verità di cui lui stesso non afferra le ragioni finché dovrà riconoscere il proprio fallimento. I fatti non sopravvivono ai significati. Fra cronaca e letteratura non c’è partita. Reimparare a fare domande alle storie. Questa è la sfida.


Maya_chiama

Maya chiama da "La Bambina" | gps's stories - scritture in attesa di tempi miglioriMaya chiama da "La Bambina" | gps's stories - scritture in attesa di tempi migliori

 


Gps’s Stories:
(continua…)


About Giampaolo Spinato

(Milano, 1960) ha pubblicato Pony Express (Einaudi, 1995), Il cuore rovesciato (Mondadori, Premio Selezione Campiello 1999), Di qua e di là dal cielo (Mondadori, 2001), Amici e nemici (Fazi, 2004), La vita nuova (Baldini Castoldi Dalai, 2008). Scrittore, giornalista freelance e docente universitario, scrive per il teatro e ha fondato Bartleby – Pratiche della Scrittura e della Lettura.

Rassegne Stampa – Pubblicazioni | Romanzi | Teatro

© 2017, Admin. All rights reserved.