Il caso Moro tra storia e romanzo

17.03.04
Repubblica
Il caso Moro tra storia e romanzo

Libri

La targa della Renault rossa dove ventisei anni fa fu ritrovato il corpo di Aldo Moro campeggia sulla copertina di “Amici e nemici“ (Fazi editore), l’ultimo libro dello scrittore milanese Giampaolo Spinato. Una tragedia rivisitata intrecciando i fatti stonci con invenzioni romanzesche: uno dei brigatisti rossi che hanno partecipato al sequestro, rimasto ferito nell’agguato, viene a sua volta fatto prigioniero da un misterioso personaggio che appartiene all’aversione di estrema destra.. Spinato presenta il suo romanzo oggi alla Feltrinelli con Enzo Di Mauro, Guido Passalacqua ed Eugenio Tassini.
Libreria Feltrinelli, piazza Piemonte, ore 18.30

© 2004, Admin. All rights reserved.