Notizie e segnalazioni – 2005-2006

Notizie e segnalazioni interventi, progetti, laboratori Bartleby Factory – 2005-2006

06.04.06
Tutto Milano – Repubblica
Cultura – Incontri

29.03.06
Vivi Milano – Corriere della sera
Appuntamenti – Corsi – Ida Bozzi

15.02.06
Vivi Milano – Corriere della sera
Appuntamenti – Corsi – Ida Bozzi

20.10.05
Tutto Milano – Repubblica
Cultura – Incontri

21.09.05
Vivi Milano – Corriere della sera
Speciale Corsi. L’ho imparato stasera – Ida Bozzi


06.04.06
Tutto Milano – Repubblica

Cultura
Incontri
“Bartleby”, laboratorio di scrittura ideato da Giampaolo Spinato per unire alle astuzie tecniche la consapevolezza delle emozioni, torna in 3 workshop nei weekend 8-9 aprile, 13-14 maggio e 10-11 giugno in via Piolti de’ Bianchi 24. Iscrizioni 333-9593208

29.03.06
Vivi Milano – Corriere della sera

Appuntamenti – Corsi – Ida Bozzi
Scrittura. Sono aperte le iscrizioni ai prossimi 3 workshop a cadenza mensile del nuovo laboratorio di scrittura condotto da Giampaolo Spinato. Primo workshop 8 e 9 aprile. Sede corsi via Piolti de’ Bianchi 24, costo 150/120 euro ciascuno, tel. Bartleby Factory 333.95.93.208.

15.02.06
Vivi Milano – Corriere della sera

Appuntamenti – Corsi – Ida Bozzi
Sabato 18
Scrittura. Oggi e domani, laboratorio di scrittura «flat lab» con Giampaolo Spinato. Sede corso via Piolti de’ Bianchi 24, per iscrizioni Bartleby Factory tel. 333.95.93.208.

20.10.05
Tutto Milano – Repubblica

Cultura
Incontri
Laboratorio di scrittura autogestito in 6 week-end fino a maggio, a partire dal 22-23 ottobre in via Piolti de’ Bianchi 24 a cura dello scrittore Giampaolo Spinato. Info in segreteria, 333-9593208

21.09.05
Vivi Milano – Corriere della sera

In copertina. Speciale corsi
L’ho imparato stasera – Ida Bozzi

Cucinare, ballare, dipingere, suonare… guida alle «scuole» del tempo libero.
Lezioni rigorosamente dopo le ore 19
.

Un corso per il tempo libero da seguire di sera, dopo il lavoro, anche se il negozio o l’ufficio chiude tardi: è una selezione necessaria per molti milanesi, che desiderano dedicarsi ai propri hobby ma che possono far-lo soltanto all’ora di cena. In questo servizio vengono presentate cento opportunità scelte proprio tra le scuole che restano aperte e attive dopo le ore 19 e fino alle dieci o alle undici di sera: ce n’è per tutti i gusti, dall’arte al teatro, dalla creatività al benessere, dalle lingue alla danza e al ricamo.
Le novita? Su tutte, il fatto che quest’anno per un corso del tempo libero si potrà spendere perfino meno dell’anno scorso. Un dato importante, riferito da quasi tutti gli operatori del settore: salvo rare eccezioni, infatti, la maggior parte delle scuole ha deciso di non ritoccare i prezzi, mantenendoli identici a quelli della scorsa stagione o concedendosi aumenti inferiori al 5 per cento, mentre alcuni centri li hanno addirittura abbassati del 5-10 per cento. Si moltiplicano inoltre le possibilità di rateizzare e suddividere la spesa del corso in quote mensili o trimestrali, o di acquistare pacchetti-lezione da 10 o più unità «a scalare», da consumare cioè durante l’anno secondo le necessità dell’allievo.
Per l’offerta degli insegnamenti, la città offre una grande varietà di scelta, e per quanto riguarda le tendenze, i corsi «di sera» rispecchiano appunto i gusti serali dei milanesi: non mancano i passatempi creativi e l’hobbistica, si può addirittura imparare a scrivere un romanzo o a parlare una lingua a casa propria con i corsi a domicilio, mentre chi la sera ama andare a teatro o a ballare troverà tra le proposte serali numerosissimi corsi dedicati proprio alla recitazione, alle danze da tutto il mondo, al movimento e alle discipline dedicate all’armonia del corpo
.

Le novità I super-centri dove scegliere tra decine di materie. E c’è chi offre il servizio a domicilio
Quando il maestro viene a casa
Se proprio il tempo per uscire non c’è, o se si desidera seguire un corso personalizzato, magari con un gruppo di amici, alcune scuole organizzano ormai da anni corsi a domicilio. La Bartleby Factory, per esempio, propone i corsi di scrittura di Giampaolo Spinato, sia in varie sedi, scuole o biblioteche, sia con la formula «flat lab», cioè «laboratorio in appartamento»: corsi collettivi che si svolgono nelle case degli allievi. Il costo è intorno ai 120 euro per persona, e il corso comincia intorno alle ore 21 o secondo le disponibilità di chi lo ospita (tel. 333.95.93.208, email bartleby@giampaolospinato.it).
Per quanto riguarda le lingue, piccoli gruppi o singoli, adulti o bambini, che desiderano imparare l’inglese a casa propria (o in azienda), possono rivolgersi a English at home (tel. 02.87.39.69.66) che propone corsi annuali su qualunque livello con insegnanti madrelingua. Orari e argomenti si concordano con gli insegnanti; costo annuale, da 1300 euro circa.
Anche il tedesco si può imparare a casa: è la proposta di Austria lingue (tel. 02.83.23.964, www.austria-lingue.com) che organizza corsi a domicilio o in azienda, su tutti i livelli, per piccoli gruppi e individuali, per imparare la lingua con esempi dalla vita di tutti i giorni; anche corsi specialistici per affari, culturali, per la preparazione di esami. I prezzi vanno da 36 euro l’ora in pacchetti di almeno 10 ore, l’orario è dalle 20 alle 22.

I MULTICORSO Se poi si vuol avere decine di corsi in un’unica sede, ecco allora le «scuole multi-corso». Ci si può dedicare a «Sentimenti e marketing», «Programmazione neurolinguistica», ma anche al nuovo corso di «Storia del Teatro alla Scala», per esempio, all’Accademia del Tempo libero (via Vitruvio 41, tel. 02.66.98.70.91, www.accademiatempolibero.com), dove l’orario serale va dalle 19 alle 23 e i corsi costano da 130 a 210 euro.
Inglese o francese quotidiani, corsi di computer, danza, creatività e altro, nelle dieci sedi in cui l’Associazione L.E.S. propone i propri corsi (segreteria in piazza A. Agostino 1, tessera 15 euro, tel. 02.83.57.375, www.associazioneles.it), anche la sera dalle 19 alle 23 e con prezzi che vanno da 110 a 140-150 euro.
Lingua araba, balli caraibici e giornalismo, tra i corsi serali dell’Humaniter (ore 19–22. via Daverio 7, tel. 02.55.19.29.66, www.humaniter.org) dove con la tessera di 160 euro si possono seguire tutte le materie. Con 150 euro di iscrizione si può scegliere tra gli oltre mille corsi di Unitre (segreterie in largo Gallarati Scotti 2, tel. 02.86.06.41 o 02.87.44.54 e via Papa Gregorio XIV 16 tel. 02.86.46.23.46, www.unitremilano.it), che dalle ore 19 propone materie come Caratteriologia e dialogo, Tai chi, Scherma, Biodanza, o ancora Gemmologia o Storia della filosofia.
Arrivano fino alle 23 i corsi per il tempo libero di Milano Sport (piazza Diaz 1/a, tel. 02.80.14.66, www.milanosport.it) nei tre centri del Lido, della Palestra XXV aprile e del Centro Sportivo Cambini, con attività che vanno dal ballo di gruppo (122 euro) alla degustazione di vini (185 euro), alla composizione con fiori freschi a 66 euro.

© 2006, Admin. All rights reserved.