Un condominio di giovani scrittori per Milano

14.12.03
Corriere della Sera
TEATRO OUT OFF
Un condominio di giovani scrittori per Milano – Ida Bozzi

TEATRO OUT OFF
Un condominio di giovani scrittori per Milano

«Un’esperienza che affianca autori professionisti ed esordienti e li fa lavorare insieme a un testo, con un confronto immediato con il pubblico»: così uno degli otto curatori dell’iniziativa, l’autore Roberto Traverso, spiega Città in condominio, l’interessante ciclo di «reading aperti» che prenderà il via domani sera al Teatro Out Off. «In Italia – continua Traverso – in genere si scrive solo per i Premi, o la pubblicazione. Così abbiamo pensato di fare un lavoro diverso sulla scrittura, di scambio, di condivisione, in una dimensione di teatro ma con una formula nuova: work in progress più che spettacoli o reading». L’idea è di un gruppo di autori noti di teatro, narrativa, cinema e tv: Renata Molinari, Giampaolo Spinato, Renato Gabrielli, Mauro Carli, Renata Ciaravino, Carlo G. Gabardini, Tommaso Urselli, il già citato Traverso. Ognuno lavorerà con alcuni giovani autori sul tema della città: occasione rara per capire che cosa si muove nel mondo della scrittura contemporanea. «Ci sono molti giovani di talento – conclude Traverso – e il problema è quello di non frustrare aspirazioni, ma semmai di stimolarle, approfondirle, portarle qualche passo più in là rispetto alla sempIice “vocazione”». Domani, la lettura di tre testi e dei progetti per le prossime serate. Saranno presenti i promotori dell’iniziativa e le decine di esordienti che vi parteciperanno nello spirito conviviale dei ciclo, dopo il reading, bicchierata informale tra autori e pubblico, per incontrarsi e confrontarsi

CITTA’ IN CONDOMINIO, Teatro Ouf Off, via Dupré 4,
Milano, domani, ore 21, ingresso libero

© 2004, Admin. All rights reserved.