#HOSCELTOMILANO E MI SONO TROVATO A #MILANOALLAPIASTRA

E MI SONO TROVATO A

E se l’ansiogeno presenzialismo che gronda da , promosso (uh!) a “Progetto Civico”, fosse il disperato sintomo della tossica astinenza di dalla retorica decrepita di Expo?

 

No, perché uno potrebbe anche obiettare a Beppe “Apericena” Sala, che vorrebbe tanto hashtag virale, sai cosa ce ne frega che tu ce l’abbia scelta, se i cornicioni intanto ti crollano in testa… 

 

 

Nella città di cui, tra un Ape e l’altro, Beppe, sì, proprio tu, Sala, hai esposto l’istituzione di primo cittadino al disonore di essere indagata, c’è un cicinìn di ‘ndrangheta che, coi PM10, satura l’aria…

 

 

l’hanno scritto anche nei lombardi cieli le esalazioni degli incendi dai depositi rifiuti dentro e fuori le sue mura, per non parlare della salute che è ormai mercato e “gioco a premi”.

 

 

Caro Sala, se tanto vi piace prendere per i fondelli con da piazzisti, limitatevi a farlo nei vostri salotti che di bauscia ne abbiam visti tanti e tu, sindaco, non pensare alle elezioni, risolvi i problemi.

 

 

E MI SONO TROVATO A

 

 


About Giampaolo Spinato

(Milano, 1960) ha pubblicato Pony Express (Einaudi, 1995), Il cuore rovesciato (Mondadori, Premio Selezione Campiello 1999), Di qua e di là dal cielo (Mondadori, 2001), Amici e nemici (Fazi, 2004), La vita nuova (Baldini Castoldi Dalai, 2008). Scrittore, giornalista freelance e docente universitario, scrive per il teatro e ha fondato Bartleby – Pratiche della Scrittura e della Lettura.

Rassegne Stampa – Pubblicazioni | Romanzi | Teatro

© 2017, admin. All rights reserved.