[FactoryNews] Premio Vallecorsi

Fondazione Premio Teatrale Nazionale
VALLECORSI

Premio
VALLECORSI
Per il Teatro

Bando della 54° Edizione

Giuria del Premio:
Carlo Maria Pensa – Presidente
Giovanni Antonucci
Andrea Bisicchia
Antonio Calenda
Nando Gazzolo
Gastone Geron
Valeria Moriconi
Ugo Pagliai
Luigi Squarzina

Segreteria:
Moreno Fabbri

Fondazione Premio Teatrale Nazionale Vallecorsi
Via Ciliegiole 110.b – 51100 Pistoia
Tel. 0573 3701 – Fax 0573 370292
e.mail: vallecorsi@ansaldobreda.it

Art. 1 – E’ indetta la 54a edizione del Premio “Vallecorsi” per un lavoro teatrale in prosa e in lingua, al quale possono partecipare tutti gli autori di lingua italiana ovunque residenti. I lavori concorrenti dovranno costituire spettacolo di normale durata.
Non saranno ammessi al concorso lavori già rappresentati, trasmessi per Radio o TV, pubblicati, che abbiano conseguito premi in altri concorsi, o già presentati a precedenti edizioni del Premio “Vallecorsi”.

Art. 2 – Al lavoro primo classificato verrà assegnato un premio di euro 5.000; al secondo classificato verrà assegnato il Premio “Carlo D’Angelo” e al terzo classificato il Premio “Giulio Fiorini – Nilo Negri” (entrambe opere in argento dello scultore Jorio Vivarelli). Se la Giuria del Premio, a suo insindacabile giudizio, non ritenesse alcuno dei lavori concorrenti meritevole del primo premio, questo non verrà assegnato. Il lavoro primo classificato verrà pubblicato. La Fondazione s’impegna a segnalare a compagnie teatrali italiane i lavori premiati.

Art. 3 – I lavori dovranno pervenire alla Segreteria della Fondazione Premio Teatrale Nazionale Vallecorsi – Via Ciliegiole, 110/b 51100 Pistoia, entro e non oltre il 31 gennaio 2005, in 11 copie dattiloscritte e ben leggibili. I copioni non dovranno recare il nome dell’autore ma dovranno essere contrassegnati da un motto. Il nome e l’indirizzo del concorrente saranno indicati in busta chiusa, allegata ai copioni, sulla quale sarà ripetuto il motto prescelto. Tale busta dovrà contenere, inoltre, a pena di esclusione dal concorso, una dichiarazione sottoscritta dall’autore, attestante che il lavoro corrisponde alle condizioni di cui all’art. 1, nonché espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali ex Dlgs. 196/2000 per le finalità di cui al presente bando. La Fondazione esclude ogni responsabilità per eventuali smarrimenti o disguidi. A concorso chiuso non è prevista la restituzione delle copie inviate.

Art. 4 – Se un lavoro concorrente viene premiato, durante lo svolgimento dell’edizione, in altro concorso, questo sarà escluso dal Premio “Vallecorsi”.

Art. 5 – Nel caso che il testo vincitore venga rappresentato o trasmesso per Radio o TV, è fatto obbligo, sul materiale pubblicitario o nelle rappresentazioni, il riferimento al Premio “Vallecorsi”.

Art. 6 – I partecipanti al Premio “Vallecorsi” si impegnano ad accettare integralmente il giudizio della Giuria.

Art. 7 – I nomi dei vincitori e dei segnalati saranno comunicati agli organi di informazione.

Art. 8 – La premiazione dei vincitori avverrà a Pistoia nel giorno e con le modalità che saranno successivamente comunicate. La presenza dei vincitori è condizione per la consegna dei premi.

Art. 9 – Con la loro partecipazione al Premio, i concorrenti accettano e si impegnano a rispettare le condizioni del presente regolamento.

Ottobre 2004

© 2004, Admin. All rights reserved.