Master 2002

I partecipanti al Master 2002

:::

“Lavorare con Spinato può anche farti a pezzi. Personalmente, sto raccogliendo i cocci e, mettendoli insieme, vedo che il mio vaso contiene pezzi nuovi, di cui non mi ero ancora accorto.”
Tommaso Urselli

:::

(estratto)
E’ stato un periodo fertile, un periodo di “streben” ovvero di aspirazione verso qualcosa. Ho avuto una forte spinta verso la creatività, tanto che ho avuto l’impressione di poter fare una ricerca a 365 gradi. Il merito di questo va al metodo d’insegnamento non quadrato ma sensitivo. Come se ognuno possa e debba trovare l’insegnamento più adatto a se stesso.
Antonio Palermo

:::

Un grazie a te, Gianpaolo, perchè l’incredibile lavoro svolto a novembre ancora continua nei miei pensieri e nelle pagine che sto scrivendo
Samuel

:::

E’ stata un’ esperienza complessivamente molto bella, capitatami in un momento sia professionale che personale molto difficile, e mi ha aiutato molto. F.

:::

Come commento ripeto che l’esperienza del Master e’ stata straordinaria e che un’edizione futura potrebbe o dovrebbe avere una durata maggiore.
Bruno (l’asino sordo)

:::

Sicuramente le cose che abbiamo fatto assieme daranno i suoi frutti quando meno te lo aspetti e quando si smette di pensarci…
David

:::

rigore, profonda leggerezza, umiltà…
Tommaso

© 2004, Admin. All rights reserved.