[BartlebyNews] Gli oggetti di alcuni fraintendimenti grandiosi – Studio-dimostrazione a Pistoia

Assessorato alla Pubblica Istruzione Provincia di Pistoia
Associazione Teatrale Pistoiese

“LA SCUOLA IN SCENA”
VII edizione

Martedì 19 Aprile, ore 21
al Teatro Manzoni di Pistoia l’Istituto Tecnico Commerciale ” A. Capitini” di Agliana
presenta

GLI OGGETTI DI ALCUNI
FRAINTENDIMENTI GRANDIOSI

di Giampaolo Spinato
studio-dimostrazione dal Laboratorio Teatrale
condotto da Giampaolo Spinato

Ad inaugurare martedì 19 aprile alle ore 21,00 al Teatro Manzoni di Pistoia la VII edizione della Rassegna “La scuola in scena” (promossa da Assessorato alla Pubblica Istruzione della Provincia di Pistoia ed Associazione Teatrale Pistoiese, con il contributo della Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia), saranno gli studenti delle classi II A e II B Erica dell’Istituto Tecnico Commerciale “A. Capitini” di Agliana, guidati dalle responsabili didattiche Prof.sse Alessandra Lucarelli e Gloria Potenti, con lo studio-dimostrazione Gli oggetti di alcuni fraintendimenti grandiosi” di Giampaolo Spinato.

Questi i nomi degli studenti che partecipano alla serata:
Classe 2 A: Erica Jennifer Alvarez, Laura Bartoli, Niccolò Bessi, Giulia Bruni,
Marco Colligiani, Federico Lenzi, Maicol Mangialardi, Stefano Martino,
Sonia Pagliai, Jessica Porzio, Marco Santini, Giada Spinetti, Valentina Zullo,
Vanessa Malinconi

Classe 2 B: Erica Sara Aloisio, Francesca Angiovini, Jessica Bartolomei, Irene Buchetti, Selene Magnolfi, Giulia Niccoli, Carlotta Pacini, Rosanna Passaro, Veronica Visconti

Nel mese di aprile gli studenti dell’istituto aglianese hanno, infatti, avuto occasione di seguire il fitto calendario di incontri del laboratorio di scrittura teatrale che lo stesso Spinato, con la collaborazione di Sara Greco, ha condotto presso la scuola.
Il laboratorio rientra nell’offerta formativa proposta dal Modulo A “Inventare storie” del Progetto “A Scuola di Teatro” 2004/2005, con l’obiettivo di stimolare i giovani ad avvicinarsi ad uno strumento cólto di comunicazione quale è il teatro, insegnando loro a comunicare in modo creativo ed efficace idee ed emozioni ed a incontrare e percepire ‘l’altro’ come elemento fondamentale per la crescita personale.

“Si tratta di un’esperienza teatrale – spiega Spinato – che, a partire da un testo, porta i ragazzi a contattare il proprio vissuto personale, la fantasia, il pensiero, l’immaginario, provando a comprendere il senso lato ed accogliente della “scrittura” come composizione di linguaggi diversi e a costruire, attraverso la consapevolezza e l’uso del corpo, un personaggio prima nella sua singolarità e poi nella sua coniugazione corale. Un’occasione per conoscere le proprie possibilità, cogliere i nessi (legami, differenze, implicazioni) tra sé e i personaggi, esplorando le alterità, le molteplicità e le polarità evocate, sempre, nelle rappresentazioni. Un invito, cioè, ad osservare e valorizzare, attraverso le rappresentazioni, quel vivido palcoscenico di figure, il teatro, che abita e muove permanentemente la nostra rielaborazione della realtà.”

Orario Biglietteria Teatro Manzoni (0573/991609-27.112)
10,30-12,30/ 16,00-18,00 e dalle 20,30

Posto Unico: euro 6,00

© 2005, Admin. All rights reserved.